X70

Paso, la Leggenda

Pasolini

Paso, la Leggenda

AGV ha inventato il casco jet in fibra nel lontano 1954. Nel tempo si è evoluto ed è stato soppiantato, ma solo nel mondo racing, dal più sicuro integrale. Non è mai passato di moda, peró. X70 ripropone il fascino immortale di quella forma con caratteristiche di protezione e comfort attuali.

X70 Paso: un talento sfacciato

È di AGV il primo casco jet in fibra. Correva l’anno 1954. Negli anni Settanta venne soppiantato nel mondo racing da quello integrale ma, controcorrente, ci fu chi non smise mai di adoperarlo. Quel pilota si chiamava Renzo “Paso” Pasolini, amato perché capace di gettare il cuore oltre l’ostacolo. Sempre. Oggi la leggenda rivive con l’X70, identico al casco che indossava lui.

X70

Features

Compatto e confortevole

Confortevole da indossare, compatto nelle dimensioni. E, per soddisfare qualsiasi calzata - ma anche per incorniciare il viso alla perfezione -, è realizzato in tre taglie di calotta. Il peso? Solo 870 gr nella misura più piccola in versione ECE.

Confort Da Indossare

Pelle e tessuto di qualità per provare piacere quando lo indossi. Calzata confortevole, interni traspiranti e removibili per poter essere lavati.

Scelta obbligata

La funzione che va oltre all’estetica e alla praticità: è la chiusura a doppio anello, ancora imbattuta per sicurezza e per questo motivo l’unica soluzione adottata ancora oggi dai caschi racing. X70 non è da meno.

MINO 73

Avvisami

MINO 73

Giacomo Agostini

MINO 73

Guidare una moto permette di vivere appieno ogni centimetro del viaggio e di provare quelle emozioni che regala la velocità, direttamente sul nostro viso. Nient’altro che la moto, il vento, la strada. Questo spirito di libertà ed esaltazione è racchiuso nell’X70 Mino 73, ispirato alla passione del leggendario Giacomo Agostini.

AGV BAG

Avvisami

MONTJUIC

Renzo Pasolini

MONTJUIC

Una leggenda tra le leggende. L’indomito Renzo Pasolini amava correre indossando il suo casco jet. A quelli che sostenevano che non ci vedeva bene, replicava con due occhi disegnati sulla livrea e conquistando vittorie memorabili. Il suo coraggio e il suo talento senza eguali continuano a vivere nel nuovo X70 MontJuic.

Cookie accept Cookies Policy