AGV EXTREME STANDARDS

Rivoluzionari dall’interno all’esterno

Un innovativo protocollo di design integrato che rivoluziona il metodo di progettazione e che permette di migliorare in modo misurabile e dimostrabile le performance del casco in termini di protezione da impatto, visuale periferica, design compatto, riduzione del peso, aerodinamica, ventilazione ed ergonomia.

L’innovativo processo AGV Extreme Standards innalza il livello della tecnologia nella ricerca e sviluppo dei caschi e rappresenta una nuova pietra miliare nei sistemi di protezione per la testa.

PROTEZIONE DA IMPATTO

AGV si è posta degli standard superiori per la sicurezza dei suoi caschi.

Il protocollo di sviluppo AGV Extreme Standards stabilisce dei riferimenti di protezione più severi delle normative di omologazione e ne verifica il raggiungimento con test di laboratorio e virtuali. L’analisi FEM della struttura del casco permette contemporaneamente di diminuire il peso e di migliorare la capacità di assorbimento dell’energia.

DESIGN COMPATTO

Extreme Standards Helmets applica un inedito processo di progettazione chiamato “Human Engineering”. Il risultato sono forme modellate sulle superfici della testa umana, ottenendo così caschi più sicuri e dalle dimensioni esterne ridotte. La progettazione parte dalla testa del pilota, le cui misure sono descritte in modo approfondito da una serie di indici antropometrici, provenienti anche da scansioni laser.

Un casco che aderisce correttamente alla testa del pilota senza per questo premere troppo e con un sistema di ventilazione efficace ma non per questo rumoroso è un casco più sicuro, perché permette al pilota di mantenere la concentrazione sulla guida della moto.

CAMPO VISIVO

La forma e la dimensione della visiera rispondono a precise esigenze ergonomiche e prestazionali.

L’aumento della visibilità superiore migliora sensibilmente le condizioni di sicurezza attiva e controllo in carena, senza dover ricorrere agli artifici che i piloti utilizzano per spostare il casco verso l’alto, come spingere sul serbatoio con il mento o imbottire il casco nella parte alta.

AERODINAMICA

L’aerodinamica è validata tramite test in galleria del vento ed è ottimizzata tramite specifici software di simulazione virtuale (CFD Analysis: Computational Fluid Dynamics).

Lo spoiler posteriore integrato nella struttura della calotta, riduce le turbolenze e migliora il CX (coefficiente di penetrazione aerodinamica).

La forma stretta e filante della mentoniera permette una maggiore penetrazione aerodinamica, aumentando la stabilità e la sicurezza del casco alle alte velocità.

LEGGEREZZA

Seguendo i principi di AGV Extreme Standards le strutture che compongono il casco sono studiate per ottenere le prestazioni desiderate minimizzando dimensioni e pesi.

Tutto il casco risulta più compatto e leggero. L’ottimizzazione del peso riduce l’affaticamento dei muscoli del collo e permette al motociclista di mantenere la concentrazione alla guida della moto, sia in pista che su strada.

UN CASCO PIÚ LEGGERO E SICURO

  • Massima leggerezza con il livello di sicurezza più elevato
  • Materiali premium per la calotta

VENTILAZIONE

Il sistema di ventilazione studiato grazie alla CFD analysis (Computational Fluid Dynamics), si compone di canalizzazioni ricavate direttamente nella calotta.

Queste garantiscono un flusso d’aria più efficace all’interno del casco e migliori prestazioni aerodinamiche.

ERGONOMIA

I quattro fattori del comfort sono:

  • TATTO si riferisce alla sensazione sulla pelle
  • UMIDITÁ si riferisce alla pioggia e alla condensa che potrebbero entrare nel casco
  • PRESSIONE si riferisce al feeling di calzata
  • TEMPERATURA si riferisce al clima interno del casco

Per ottimizzare ogni singolo elemento abbiamo utilizzato tessuti e trattamenti della massima qualità. Il risultato è:

  • Struttura leggera
  • Elevata traspirabilitá
  • Fit avvolgente
  • Riduzione della rumorosità

Cookie accept Cookies Policy